Arti Marziali Vietnamite

Vo Dao -Kung Fu Vietnamita

 Kung Fu sino-vietnamita

VO DAO  è un’arte marziale tradizionale vietnamita.

Il corso di VO DAO è alla portata di tutti coloro che vogliono avvicinarsi ad un’arte marziale ricca, basata su una preparazione fisica e tecnica completa alla portata di tutti, adeguata ed atta a fortificare il fisico, senza trascurare i principi energetici alla base delle tecniche e delle filosofie marziali: l’armonia tra forza e flessibilità è il fondamento tecnico della pratica del Vo Dao.

La sua finalità è la crescita costante del praticante forte e sano nel corpo e nello spirito.


Praticare Vo Dao


Praticare VO DAO migliora la  forma fisica, sviluppa forza e agilità, aumenta  l’autocontrollo e rinforza la determinazione. Le arti marziali orientali pongono attenzione sull’autoconoscenza e la filosofia che ne sta alla base, favorisce  l’osservazione rispetto all’azione, l’integrazione tra corpo e mente, il rilassamento, l’attenzione, la comunicazione, e nel lungo periodo i benefici principali sono: minor ansia e ostilità e maggiori sentimenti di armonia, di controllo, maggior fiducia in se stessi e autostima.

L’allenamento è basato su una preparazione fisica e tecnica completa alla portata di tutti, adeguata ed atta a fortificare il fisico, senza trascurare i principi energetici alla base delle tecniche e delle filosofie marziali: l’armonia tra forza e flessibilità è il fondamento tecnico della pratica del Vo Dao.

Il programma mira alla crescita costante del praticante forte e sano nel corpo e nello spirito: la sua finalità è il corretto utilizzo del corpo che attraverso la pratica si fortifica, si mantiene in salute, fluido, elastico senza creare traumi alle articolazioni.  Obiettivo primario è il benessere psico-fisico, l’armonia tra mente-corpo e quindi il superamento del concetto della pratica sportiva finalizzata al potenziamento della forza fisica ed al risultato identificato nel puro gesto atletico.

Immagine Vo Dao


Il Programma tecnico


Il programma tecnico del corso  VO DAO fa espressamente  riferimento al programma unificato VO CO TRUYEN VIET NAM – Ricco e completo è  articolato in vari livelli che comprendono:

  • tecniche fondamentali ( parate, pugni, calci, cadute…),
  • studio delle forme antiche (Quyen) ispirate ai movimenti degli animali quali la gru, la tigre, il serpente,
  • studio delle armi antiche  tradizionali (bastone , sciabola, spada, ..),
  • applicazioni in coppia e combattimento,
  • difesa personale (anche da attacchi portati con armi),
  • studio dell’energia

Le TECNICHE FONDAMENTALI, introducono il praticante al VO DAO, apprendendo i principi tecnici, quali le parate e gli attacchi, i calci e le posizioni, aiutandolo ad avere maggiore padronanza del proprio corpo, migliorando sia la propria forza che la flessibilità, aumentando la coordinazione tra mente e corpo.

Particolare attenzione viene data alle tecniche tradizionali quali i QUYEN e le tecniche con ARMI TRADIZIONALI.

Il quyen (kata in giapponese) è un allenamento di tecniche più o meno evolute. Sovente viene definito come un combattimento immaginario contro uno o più avversari, una sequenza ove si racchiudono tecniche di combattimento e rappresenta tecnicamente lo stile di una scuola. Sin dal livello base, la pratica del quyen permette di allenare e sviluppare contemporaneamente coordinazione, equilibrio, precisione, rapidità, forza muscolare, concentrazione.

L’allenamento con le armi tradizionali sviluppa maggiormente la maneggevolezza, l’equilibrio e la concentrazione: sin dalle prime lezioni gli allievi utilizzano le armi tradizionali, cominciando dalle tecniche di bastone (lungo e corto), passando poi nei livelli successivi alla sciabola, la spada, l’alabarda…

Ampio spazio è dedicato alle tecniche di DIFESA PERSONALE ed alle applicazioni in coppia atte a formare un praticante attento e capace in varie situazioni. Le tecniche che dal livello base si evolvono anche attraverso l’allenamento da attacchi portati con armi (bastone corto, coltello) e tecniche di lotta vietnamita (Vat) hanno sempre come finalità la consapevolezza delle nostre potenzialità ed il corretto utilizzo fisico ed energetico del nostro corpo.

Il programma tecnico approfondisce sin dai primi livelli anche l’aspetto energetico, Khi Cong, attraverso lo studio di tecniche e forme di respirazione sino, ai livelli più avanzati, alle applicazioni in coppia delle tecniche di khi cong marziale.

Nel programma Junior e nel programma facoltativo viene approfondito l’aspetto più acrobatico (tecniche di caduta avanzate, proiezioni, forbici ed applicazioni acrobatiche) e l’aspetto agonistico, sia per quanto riguarda le competizioni di Quyen (mani nude ed armi) che  il combattimento sportivo (semi e light contact).